Trial clinico controllato e randomizzato, con disegno a cluster stepped-wedge, per valutare una strategia volta ad ottimizzare gli outcomes psicosociali in pazienti affetti da cancro.

A seguito dello studio di implementazione HuCare, attuato in 28 oncologie italiane, che ha dimostrato la fattibilità di una strategia HuCare Quality Improvement Strategy (HQIS), questo trial clinico intende valutare se l’introduzione della strategia HuCare migliora la qualità della vita di pazienti affetti dal cancro.

Partendo dai risultati positivi del precedente studio, HuCare-2 arruola 15 oncologie su tutto il territorio italiano ove sarà implementata la strategia HQIS volta ad integrare nella pratica clinca 6 interventi psicosociali raccomandati da linee guida internazionali.

Infatti, nonostante l’esistenza di linee guida che raccomandano interventi per l’assistenza psicosociale in oncologia, molti pazienti che trarrebbero beneficio da questi interventi, in realtà non li ricevono.

Entro il 2018 verranno coinvolti oltre 400 professionisti tra medici, infermieri, psicologi e altri ricercatori che parteciperanno a un processo di miglioramento verso l’umanizzazione dell’assistenza che pone al centro i bisogni psico-sociali del paziente.

Lo studio prevede corsi di formazione per tutti i professionisti coinvolti che si svolgeranno presso la Scuola di Umanizzazione AIOM-HuCare a Milano.

Inoltre, diverse sono le iniziative che il progetto HUCARE mette a disposizione a tutti i centri che vogliano implementare gli interventi psicosociali nella loro realtà.